Agropoli. Piccola vacanza in Campania

Podziel się ze znajomymi

Il nostro viaggio in Italia è stato diviso in due parti: volevamo trascorrere alcuni giorni sulla costa, riposare un po, fare il bagno al mare e prendere un po’ di sole sulla spiaggia. Il resto del tempo ad esplorare Napoli. Spiagge in Campania? Immediatamente verrebbe l’idea della Costiera Amalfitana, che sebbene di ammirata bellezza, ha un grande svantaggio: è estremementa popolare quindi affollata e piuttosto costosa per questo. Ma noi preferiamo luoghi piu intimi, con il carattere e l’atmosfera italiana. Cosě siamo arivati ad Agropoli.


Agropoli è un paese a poca distanza da Napoli circa un’ora con il treno. Arriviamo qui nel pomeriggio. Il tempo è bellisimo, fa caldo e si sente nell’aria sapore di vacanza. Il nostro host di Airbnb Giuseppe ci ha preso alla stazione ferroviaria e ci ha portato al nostro appartamento, che era molto carino. Miracolosamente siamo riusciti a mangiare un piatto di pasta per pranzo. Avevamo dimenticato che in Italia si mangia in un orario diverso dal nostro in Polonia. Tutti i ristoranti si aprirono di nuovo per la sera, quando il caldo diventa meno noioso.

Infatti, la sera la città si risveglia nuovamente alla vita. In centro abbiamo trovato un sacco di pizzerie, bar e caffeterie. Anche tutti tipi di negozi e supermercati. In giro ci sono tanti turisti e abitanti che sono usciti per cenare e godersi la vita.

Seguiamo le scale e arriviamo sulla collina, dove troviamo uno dei monumenti: La Chiesa della Madonna di Constantinopoli construita nel XVI secolo. E’ anche un ottimo punto di vista da cui ammirare il bellisimo panorama della città. Abbiamo avuto la posibilità di ammirare la baia con il porto turistico per yacht.

Camminiamo attraverso strette stradine, tra case tipiche italiane. Ci sono anche diversi ristoranti, che servono deliziosi piatti con una meravigliosa vista della città.

Vi raccomandiamo di visitare la pizzeria Il Saraceno (via Tenente Gino Landolfi, Agropoli). Qui per la prima volta in Italia abbiamo incontrato un modo interessante di servire la pizza: è stata immediatamente tagliata in quattro pezzi e servita in un cesto di vimini. E naturalmente era deliziosa!

Sulla collina c’è anche uno dei piu grandi monumenti di Agropoli – Castello Angioino Aragonese. Vale la pena visitarlo, perchè spesso si svolgono diversi eventi culturali o concerti.

Nella parte vecchia di Agropoli, sulla passeggiata principale, c’è un porto di yacht e una piccola spiaggia. Per lunghi tratti si può passegiare lungo il mare e godere della vista. Se vogliamo andare in spiaggia meglio andare in una parte piů turistica della città.

Qui la spiaggia è sabbiosa (anche se la sabbia non e cosě bella come nelle nostre spiagge polacche), lunga e ampia. E’ possibile noleggiare ombrelloni e sedie a sdraio. Se prendere il sole non è la tua attività preferita, c’e un lungomare.

Vale la pena venire qui per due motivi. Meraviglioso tramonto e ottimo ristorante che serve pesce e frutti di mare, La Cucina di Cozzechella (via S.Marco, Agropoli). Il ristorante dall’esterno sembrerebbe insospettabile e l’arredamento è piuttosto modesto. Ma il cibo qui è semplicemente meraviglioso! Abbiamo mangiato la pasta con frutti di mare, gamberetti fritti e calmari e cozze in salsa di pomodoro. Aggiungere il vino da tavola e abbiamo avuto un vero piacere con luce del tramonto. Questo è un posto molto popolare per le persone locali che prenotano qui per cenare. Se vuoi mangiare qui vale la pena venire qui subito dopo l’apertura (cioe circa le ore 20), i prezzi sono molto ragionevoli e il pagamento è solo in contanti. Il ristorante è chiuso il martedě (fuori stagione).

Dal momento che siamo in vacanza, vogliamo trascorre un’po di tempo in spiaggia, quindi seguiamo la guida locale e andiamo alla Baia di Trentova. Si puo andare a piedi però e una lunga passegiata. La giornata era calda e piena di sole quindi abbiamo usato la possibilità di transferimento con un’ apecar italiana (3 euro a persona). Queste sono le viste che pacciono a noi – acqua in una stupenda tonalità di blu, circondata da colline verdi.

La spiaggia non è ancora affollata, perche la stagione e appena all’inizio. Ci sono ombrelloni e sedie a sdraio, per il momento senza pagamento. C’è un bar quindi è possibile acquistare qualcosa di fresco, perchè alla fine di giugno la temperatura è di oltre 30 gradi alle 10 di mattina.

Il posto ideale per rilassarsi ma anche per fare il bagno – l’acqua del mare non è profonda, cosi è l’ ideale per i bambini. Per finire la vacanza in Agropoli andiamo per una cena romantica al Ristorante Pizzeria U’Sghiz (Piazza Umberto I). Un piatto di pasta fatta in casa con frutti di mare in versione semplice e con salsa di pomodoro. Tutti e due erano deliziosi.

Agropoli è la destinazione perfetta per le vacanze? Se non ti piace la folla di turisti e preferisci tranquillità, allora si. Per noi la città è molto carina. Abbiamo trovato posti bellissimi, con una cucina stupenda con sapore di mare, si poteva andare in spiaggia e rilassarsi. Alla fine questo riposo era il nostro bisogno.

Podziel się informacją ze znajomymi
Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterEmail this to someoneShare on Tumblr